ACADEMY COLLECTION # 1 GOLDEN DAYS 1

ACADEMY COLLECTION # 1 GOLDEN DAYS 1

Prezzo di listino
€11,90
Prezzo scontato
€11,90
Prezzo di listino
€12,50
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Soma Mitsuya ha 16 anni. Nonostante una madre nevrotica e iperprotettiva, cerca di dedicarsi anima e corpo allo studio del violino e ad accudire il nonno, costretto in ospedale. Improvvisamente le condizioni del nonno peggiorano, ma prima che il ragazzo possa fare qualcosa, un fortissimo terremoto sconvolge tutto. Al suo risveglio, Soma si ritrova misteriosamente nel Giappone del 1921… Una straordinaria opera, caposaldo del genere shonen ad opera del sensei Takao Shigeru, inaugura la nuova linea Academy: grande formato per grandissime emozioni.

Customer Reviews

Based on 2 reviews
100%
(2)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
0%
(0)
S
Shusei Kigami
Golden Days vol. 1

⚠️ALLERTA SPOILER⚠️

Shigeru Takao ci incanta e ci trasporta nel passato con questo delicato e appassionante BL, portato in Italia da GOEN.
Mitsuya è un ragazzo molto legato a suo nonno, mentre ha un rapporto conflittuale con sua madre, esageratamente ansiosa a causa della paura vissuta anni prima, quando Mitsuya è stato rapito.
Durante la visita in ospedale al nonno malato, chiede all'uomo se abbia dei rimpianti e il vecchio, mostrandogli delle foto in cui compare un ragazzo con gli occhiali, ammette di avere un unico rimpianto. Mentre Mitsuya suona il violino per il nonno, la terra si mette a tremare e, prima di cadere e perdere i sensi, il ragazzo sente la voce di suo nonno che dice di voler salvare un ragazzo. Al suo risveglio si ritrova davanti niente di meno che il ragazzo della foto! Questi lo chiama Yoshimitsu (nome del nonno di Mitsuya). Dopo l'iniziale smarrimento, Mitsuya si rende conto di essere - per chissà quale strano motivo - nel corpo di suo nonno negli anni Venti del Novecento! Ma perché quel ragazzo di nome Jin è così intimo con lui, lo bacia e dice di amarlo? Cos'è successo davvero quando suo nonno era giovane? È lui il ragazzo che suo nonno non è riuscito a salvare?
La trama, dopo un incipit un po' lento, decolla, tra misteri e domande, e il lettore non può fare a meno di provare lo stesso senso di spaesamento che prova Mitsuya: già solo questo è prova della grande capacità di coinvolgimento della storia. I personaggi - non solo Jin e Mitsu, ma anche le rispettive sorelle - sanno farsi amare sin da subito. Malgrado il grande formato del volume, non è stato difficile finirlo in una sera!
Le tavole sono sopraffine: mi ricordano molto il tratto di Yuu Watase, tra le mie mangaka preferite in assoluto. Il disegno è elegante, misurato, evocativo, mai sporco.
Sono per il momento assenti scene d'intimità, anche se ciò è funzionale alla trama di questo primo volume.

T
Tiziana Rous
Articolo non pervenuto

Non ho ricevuto il prodotto me lo avete rimborsato